RASSEGNA STAMPA 2013

INGEGNERIA ALIMENTARE

Fondata nel lontano 1867, la Velati si è subito fatta conoscere per la fabbricazione di macchine alimentari industriali di qualità.
L’attività si è successivamente estesa, man mano che venivano prodotti nuovi modelli di macchine per il trattamento della carne.
Oggi il portafoglio prodotti della Velati comprende tutto quello che serve all’industria alimentare che intende offrire ai propri clienti un prodotto di qualità come risultato di un processo di fabbricazione efficiente e sicuro sotto il profilo della massima igiene.

La lavorazione della mortadella ad esempio viene eseguita utilizzando pani di carne congelata. I pani dopo essere stati pesati da un nastro di pesatura passano a un nastro di convogliamento al tritacarne frantumatore che frantuma i blocchi di carne congelata fino a una temperatura di -20°C. Attraverso una coclea la carne viene trasferita al miscelatore dove l’intero batch viene premiscelato garantendo allo stesso tempo continuità alla linea. Di qui la carne passa ai tritacarne per mortadella. Si tratta di particolari tritacarne che dispongono di un sistema sofisticato di piastre e coltelli che permettono di lavorare la carne con una piastra finale di 0,9mm. La lavorazione del magro termina con il trasferimento del prodotto all’impastatrice al quale poi andrà ad aggiungersi il lardello. Quest’ultimo viene lavorato separatamente prima di essere aggiunto al magro. Il grasso viene infatti prima cubettato e poi scaldato e lavato, da un macchinario denominato scalda lava-lardello. Queste operazioni sono necessarie per fare in modo che il lardello si amalgami con la carne evitando il suo distacco durante le fasi di affettatura. Dopo essere stato lavato il lardello viene pompato secondo le dosi richieste all’impastatrice dove già il magro è stato trasferito e in attesa di essere miscelato. Una volta presente tutto il prodotto l’impastatrice inizia la miscelazione e trasferendo il tutto a termine operazione alle insaccatrici. L’intera linea è completamente automatizzata e permette un controllo dettagliato dei cicli di lavoro, della gestione e del controllo del batch.

Come per tutte le linee Velati è possibile richiedere l’assistenza on line che garantisce una rapida e pronta risoluzione dei problemi attraverso un sistema che permette di poter verificare la reale situazione produttiva nella quale il cliente si trova.

Quello che la Velati ha sempre voluto ottenere è la qualità del prodotto finito. Oggi non c’è produttore che non riconosca l’attenzione e la cura che la Velati ha avuto nella sua attività di ricerca e sviluppo per salvaguardare le migliori caratteristiche del prodotto finito, realizzando macchine e impianti completi rispondenti a questo criterio semplice ma essenziale.

In questi ultimi anni la Velati ha saputo progettare e realizzare delle linee complete per mortadella, con diversi gradi di automazione, da impianti relativamente semplici a fabbriche complete dotate dei più aggiornati sistemi di gestione della produzione. La Velati ha trovato delle soluzioni innovative in ogni settore della catena di produzione: controllo automatico del peso, memorizzazione delle materie prime, delle ricette, dei piani di produzione, tracciabilità del prodotto, gestione degli allarmi.

SALUMI E CONSUMI

Velati Srl si è confermata azienda leader nel settore della lavorazione della carne. Siamo presenti da oltre 145 anni in questo specifico settore e con orgoglio possiamo dichiarare di esserne tra i principali protagonisti. Le nostra applicazioni sono di altissima qualità ed efficienza, pronte a soddisfare le più svariate richieste dei nostri clienti sia in termini di qualità che di quantità. La Velati viene apprezzata anche su scala mondiale grazie a proficue e durature collaborazioni con altre aziende leader del settore, che garantiscono un supporto ideale per l’utente finale Naturalmente Velati non poteva mancare a questa edizione di IFFA a Francoforte, che come sempre è il vero e proprio termometro del nostro mercato mondiale. Per la nostra azienda è stata una fiera di consolidamento, vista la nostra massiccia e decennale presenza sul mercato internazionale dove da sempre abbiamo ottime referenze e collaborazioni. Ma soprattutto è stata un’esposizione densa di novità e nuove soluzioni tecnologiche che hanno destato la curiosità e l’interesse di molti operatori del settore, visto l’alto grado di efficacia e produttività delle nuove proposte. Velati infatti ha presentato le seguenti innovazioni frutto degli studi effettuati negli ultimi anni dal nostro team ricerca e sviluppo: Nuova linea dei cotti ad alta produttività e con particolare attenzione alla qualità del prodotto, completa di software in grado di rilevare tutti i principali parametri con possibilità di elaborare i dati della ricetta per adeguare le percentuali dei vari componenti alla ricetta stessa, contenendo i costi di gestione, supervisionando la linea in ogni suo punto e aumentandone il rendimento. Presenza di analizzatore di parametri tecnologici dei componenti della carne e sensoristica innovativa in grado di raccogliere ed elaborare i dati del processo. Garanzia di completa tracciabilità. Grazie al controllo dei processi in ogni fase della produzione, permette:

  • Controllo automatico dei processi attraverso inserimento di sensoristica speciale lungo l’impianto
  • Funzionamento automatico in assenza del personale
  • Aumento del rendimento delle macchine con conseguente risparmio sui costi di consumo
  • Controllo in linea delle principali caratteristiche delle materie prime in tempo reale con possibilità di correzione in automatico della ricetta
  • Omogeneità, standardizzazione, ripetibilità e tracciabilità del prodotto
  • Teleassistenza e controllo da remoto

Thor, nuovo tritacarne ad alte performance, disponibile in due modelli di presa dei blocchi congelati, in grado di passare da un blocco congelato a -20°C ad una granulometria finale di 3 mm con un unico passaggio, distinguendosi così per l’alta produttività, ma anche per la continuità di processo, l’uniformità del prodotto finale e i bassi consumi. Esistono due differenti modelli di tritatura dei blocchi congelati. Il primo modello presenta due coclee poste una sopra l’altra secondo un asse verticale, la seconda un sistema di sgrossatura a denti contrapposti più una coclea sottostante. Il primo THOR ha quindi una coclea di sgrossatura e una coclea di rifinitura, il secondo un sistema di sgrossatura superiore diverso ma la medesima coclea di rifinitura che permettono di passare da un blocco congelato a -20° a una granulometria finale di 3mm in un unico passaggio. Evocut, nuovo e universale kit di piastre e coltelli brevettato a livello mondiale, costruito con uno speciale materiale inossidabile a uso alimentare con elevata durata e ottimizzazione dei costi di manutenzione e affilatura. Alto rendimento del taglio e garanzia di qualità e igienicità. Evocut ha una durata attualmente testata fino a 6 anni ed è formato da un massimo di cinque piastre e cinque coltelli nel caso di produzione di mortadella, o da un coltello e una piastra, in caso di produzione di salame. E’ realizzato con un innovativo materiale inossidabile ad uso alimentare che oltre ad avere una elevata durezza e resistenza, presenta un bassissimo coefficiente di attrito e un’altissima resistenza all’usura e alla corrosione e inoltre non è soggetto a surriscaldamento. Sistema automatico di cambio rapido piastre e coltelli per tritacarne Sistema di riconoscimento automatico delle piastre montate sulle testate del tritacarne Oltre a tutto a questo erano presenti nello stand alcune delle principali macchine attualmente in produzione che testimoniano ormai da tempo la nostra presenza ed esperienza nel settore dei salumi, delle carni macinate, dei vegetali e del pet food. E’ importante poi ricordare che il portafoglio clienti Velati è dislocato in tutto il mondo. Basti pensare che oltre il 60% del fatturato annuo viene sviluppato all’estero. Grazie ad una serie di collaborazioni con rivenditori qualificati riusciamo a fornire un’assistenza immediata ed efficiente in ogni parte del globo in tempi brevi. Abbiamo comunque al nostro interno uno staff di tecnici specializzati multilingue, pronti a risolvere direttamente le problematiche tecniche. Un servizio opzionale molto interessante ed innovativo è la teleassistenza remota: in caso di problemi sulla macchina siamo in gradi di monitorare le problematiche direttamente dalla nostra sede e fornire just in time la risoluzione. Questo permette al cliente finale di evitare ulteriori spese per l’intervento dei nostri tecnici e di poter continuare a produrre nel minor tempo possibile. Il futuro per la Velati si prospetta roseo, nella speranza che le innovazioni e gli sviluppi proposti siano apprezzati sempre più dalla clientela in tutto il mondo.

EUROCARNI

1) Come si posiziona la vostra azienda sul mercato? Con quale quota?
La Velati Srl è un’azienda leader nel settore della lavorazione della carne. Siamo presenti da oltre 145 anni in questo specifico settore e con orgoglio possiamo dichiarare di esserne tra i principali protagonisti. Le nostra applicazioni sono di altissima qualità ed efficienza, pronte a soddisfare le più svariate richieste dei nostri clienti sia in termini di qualità che di quantità. La Velati viene apprezzata anche su scala mondiale grazie a proficue e durature collaborazioni con altre aziende leader del settore, che garantiscono un supporto ideale per l’utente finale.

2) Che peculiarità dovrebbero avere gli impianti di lavorazione della carne?
Gli impianti di lavorazioni carne devono essere innanzitutto affidabili ed efficienti. Non sono ammessi cali di produzioni dovuti a fermi macchina. Per questo Velati sceglie con cura i propri fornitori per dare ai suoi clienti un prodotto top. Le macchine progettate e costruite interamente in Velati, rispettano inoltre rigidi e tassativi standard qualitativi in termini di sanificabilità ed igienizzazione. Oggi non c’è produttore che non riconosca l’attenzione e la cura che la Velati ha avuto nella sua attività di ricerca e sviluppo per salvaguardare le migliori caratteristiche del prodotto finito, realizzando macchine e impianti completi rispondenti a questo criterio semplice ma essenziale.

3) Quali sono le vostre tecnologie di punta? Ci descrive le caratteristiche principali?
La Velati progetta e realizza linee complete per la lavorazione della carne, con diversi gradi di automazione, da impianti relativamente semplici a fabbriche complete dotate dei più aggiornati sistemi di gestione della produzione. La Velati grazie ad una nuova applicazione software studiata e realizzata internamente propone soluzioni innovative in ogni settore della catena di produzione: controllo automatico del peso, memorizzazione delle materie prime, delle ricette, dei piani di produzione, tracciabilità del prodotto, gestione degli allarmi. Ecco quindi la disponibilità, insieme all’ultima generazione di tritacarne in molteplici versioni per le più svariate esigenze, le impastatrici, anche sotto vuoto, anch’esse in differenti combinazioni, a vasca ribaltabile, con scarico frontale o a cassetti. Ma non solo. Ecco le macchine per lavorazioni tipiche o innovative: sgrossatrici, miscelatori, dosatori di spezie e sale, insaccatrici continue. E ancora: nastri trasportatori, caricatori, sistemi di pesatura, tutto quanto serve per la creazione di una linea completa per l’industria delle carni. Sono disponibili numerosi modelli che si differenziano per caratteristiche e capacità, tali da coprire qualsiasi fabbisogno in termini di produttività e versatilità. Anche in questo momento economico non facile, i clienti si affidano a noi per cercare di abbattere i costi di produzione, razionalizzando ed automatizzando i processi.

4) Si tratta di una soluzione che trova applicazione unicamente in questo settore? Se si, per quali peculiarità? Se no, ci specificate gli altri campi di impiego?
Sebbene la maggior parte del fatturato annuo provenga dal settore carne, le applicazioni Velati trovano mercato anche in settori differenti.
Ad esempio il mercato del Pet Food è in grande crescita ed è anche grazie alle nostre tecnologie che i relativi processi si stanno sempre più automatizzando e standardizzando in termini qualitativi. Altro settore per noi interessante è quello chimico farmaceutico, che sfrutta le nostre conoscenze dei processi produttivi per applicarle nelle varie lavorazioni delle materie prime. Anche i produttori di cosmetica iniziano ad apprezzare le nostre proposte, soprattutto grazie all’elevatissimo tasso di igiene che le nostre macchine possono garantire sul lungo periodo.

5) Quali sono i vostri maggiori clienti?
La clientela Velati è molto varia, data la produzione di diverse tipologie di macchinari in termini di produttività. Tuttavia siamo specializzati per le forniture di aziende di medio grandi dimensioni, dove le nostre applicazioni “ad alto tasso di automazione” possono trovare infinite soluzioni. I grandi gruppi alimentari conoscono molto bene i nostri prodotti e, per fortuna, le collaborazioni continuano e si sviluppano. Il rapporto cliente/fornitore nel campo dell’impiantistica alimentare è fondamentale. La fiducia deve essere reciproca, ed anche grazie alla nostro know-how maturato negli anni possiamo ritenerci più che soddisfatti dei rapporti con i nostri clienti.

6) Come fornitore di tecnologie c'è una corrispondenza territoriale con i clienti? Ovvero, il portfolio è collocato per lo più nella zona limitrofa alla vostra azienda? Se no, come assicurate l'assistenza lontano dall'unità produttiva?
Il portafoglio clienti Velati è dislocato in tutto il mondo. Basti pensare che oltre il 60% del fatturato annuo viene sviluppato all’estero.
Grazie ad una serie di collaborazioni con rivenditori qualificati riusciamo a fornire un’assistenza immediata ed efficiente in ogni parte del globo in tempi brevi. Abbiamo comunque al nostro interno uno staff di tecnici specializzati multilingue, pronti a risolvere direttamente le problematiche tecniche. Un servizio opzionale molto interessante ed innovativo è la teleassistenza: in caso di problemi sulla macchina siamo in gradi di monitorare le problematiche direttamente dalla nostra sede e fornire just in time la risoluzione. Questo permette al cliente finale di evitare ulteriori spese per l’intervento dei nostri tecnici e di poter continuare a produrre nel minor tempo possibile.