produzione cotti

Linea di produzione cotti

Le linee lavorazione wurstel possono essere completamente automatizzata con la possibilità di gestione della produzione e di ogni singolo batch. La carne congelata arriva dai magazzini in bancali che possono essere posti su pedane di sollevamento in modo da facilitare l’operatore nel passaggio ai nastri di pesatura. Qui la carne viene pesata e successivamente trasferita ai nastri di convogliamento che innescano la linea di produzione facendo partire le varie fasi di lavorazione. Il nastro di convogliamento alimenta un tritacarne frantumatore per carne congelata che sgrossa i pani di carne in pezzi più piccoli. A seguito di questa operazione attraverso una coclea si alimenta uno o più tritacarne che macinano il prodotto prima di passare al mulino raffinatore. Il mulino crea un impasto omogeneo emulsionato pronto per essere insaccato. Alla fase dell’insacco si può arrivare o attraverso un sistema di pompe che trasferiscono il prodotto dal mulino alle insaccatrice o manualmente attraverso l’uso di carrelli. Una volta all’insacco il prodotto viene insaccato e torsionato passando poi in cottura. Guarda il video dimostrativo.